Tania Martinelli

Aprile 23, 2019

Mandàla, la dimora degli dei

Nel 1991 feci il mio primo viaggio in India. No, non proprio…dall’India ci transitai soltanto, la meta era Kathmandu. Avevo incontrato il buddhismo e mi aveva spiegato Castaneda. Avevo incontrato l’evoluzione colta e dettagliata dello sciamanesimo, la sorgente della trasformazione del sangue in vino, e non me la sarei fatta scappare. Un Lama tibetano guidava un ritiro di 1 mese a Kopan, un monastero sulle colline di Kathmandu, sul Tong-Len, la meditazione del prendere la sofferenza altrui su di sé […]
Marzo 26, 2019

Volo libero

Circa 6 anni fa sono andata a fare il corso di formazione per diventare insegnante di Yoga in Volo. Mi piaceval’idea di usare uno strumento che non fosse proprio un prop. Non ho mai amato i prop, a meno che non siano grandi. Non so, amo i bolsters, ma mi infastidiscono i mattoncini. Amo il feet up, ma non soppotro la cassetta da yoga, tantomeno la seggiola. Allora ho detto: siccome non sopporto le corde, l’amaca mi piacerà da pazzi! […]
Gennaio 24, 2019

Yoga speciale, persone speciali

Ieri c’è stata la presentazione del progetto Yoga Speciale insieme alle pedagogiste del Comune di Bologna, alle educatrici del Centro “Tempo dei Giochi”, dove si svolgeranno gli incontri con le famiglie, e alla presidente dell’Associazione Culturale “Colibrì” dove si terrà la formazione degli insegnanti di sostegno. Il progetto si articola infatti nei due percorsi, formazione e incontri con le famiglie. Molte insegnanti di yoga mi hanno contattato, dopo l’articolo su Repubblica. Credo che sia chiaro che questo tipo di lavoro […]
Gennaio 18, 2019

Fare sul serio

20 anni che mi occupo di educazione emotiva. 10 che la insegno nelle scuole. 6 che tento, con grande fatica, di parlarne nelle aziende italiane. A New York, anno 2003, mi chiamavano ad insegnare yoga e meditazione nelle multinazionali. Alle 6 del mattino, in pausa pranzo, alle 10 di sera. Fino a mezzanotte. Pagata dalle aziende. Qui ci si riempie la bocca di Soft Skills, team working, team building, stress management, time management, concentration lack, lateral thinking, flexibility, customer care, […]
Gennaio 7, 2019

Disarmo interiore

Ultimamente ho notato esserci una notevole propensione alla predica, al “so io come si fa e ti dico come farlo. Me la prendo poi anche un pò se non fai quello che dico”. Le persone che si occupano di “benessere” sono estremamente dedite a questa pratica, gli insegnanti di yoga in particolare. I maestri tibetani mi sono piaciuti fin da subito perché sono l’esatto contrario. Per farti dare un consiglio glielo devi chiedere almeno 3 volte. Tendono proprio a farsi […]
Dicembre 31, 2018

Lo Yoga e l’arte del suonare la chitarra

Qualche sera fa sono andata a sentire un concerto di un chitarrista. Non ho mai considerato la chitarra come uno strumento particolarmente interessante. L’ho sempre vista come un accompagnamento alla voce o un egotrip per machi con problemi di insicurezza. E allora perché ci sei andata, vi chiederete voi? Accompagnavo la bassista. Ero in prima fila in un locale veneto dall’oste gentilissimo, le pizze strabilianti e la gente calorosa. Parte il primo pezzo e capisco che c’è qualcosa di particolare. […]
Novembre 27, 2018

Meditazione, pantere e il Dalai Lama

“Cambiare la mente è la cosa più difficile del mondo ed è molto pericoloso pensare che sia facile” Questo mi disse Sua Santità il Dalai Lama in una udienza privata, a casa sua, in India. Avevo appena finito un ritiro di meditazione di 3 mesi e volevo chiedergli  quale fosse il prossimo ritiro che potessi fare. Lui scosse la testa e mi disse: “sai cosa cambia quando fai i ritiri? La velocità con cui si muove il tuo pollice” Il […]
Novembre 10, 2018

Tong-Len, meticciamoci di gioia

Io non ho mai pensato che meditare fosse facile. Dalla prima volta che ho provato ho capito l’impegno che ci sarebbe voluto. Da piccoli visualizziamo costantemente, le favole, i sogni, le fantasie…tutte immagini che si creano nella nostra mente e che ci divertiamo a nutrire, a colorare, a seguire ed inventare. Si cresce e questa meravigliosa arte viene perduta non si sa perché, non si sa come. O almeno non lo so io. Poi si incontra un lama tibetano che […]
Ottobre 30, 2018

#MeditazionePerLucano

La storia si evolve, ma non sappiamo come. Giustizia, equanimità, uguaglianza, fratellanza, tutte forme di vita che nascono dallo sviluppo del buon cuore. Che, a sua volta, nasce da una educazione del pensiero, dalla capacità mentale di discernere fra ciò che porta alla felicità e ciò che genera sofferenza. Quando manca questa comprensione è veramente difficile creare una società civile, perché civile significa giusta, equanime, solidale. E allora noi lavoriamo per creare quello che nello yoga si chiama Nobile Ottuplice […]
Ottobre 28, 2018

Egotrip yoga

Ti sei iscritta ad un corso di yoga perché volevi essere una ballerina e te ne sei accorta a 35 anni? Stai frequentando un intensivo sulle verticali perché vorresti essere un acrobata, ma non hai passato l’infanzia a fare esercizi sulle parallele? Hai visto i video delle insegnanti di yoga californiane e ti sei convinta che il Vinyasa faccia dimagrire? Vorrei svelarti un segreto: ballerini e acrobati hanno passato decenni di ore a mobilizzare le proprie giunture per portare gli […]

 

 

Settembre 25, 2018

Yoga e diversabilità

La vita qualche ostacolo lo mette. A chi più, a chi meno. Quando gli ostacoli a camminare, a parlare, a sentire, a muoversi sono davvero tanti, la vita diventa complicata. Più di quanto non lo sia già normalmente. A volte molto di più. Per il/la bimbo/a e per la sua famiglia, che vive non solo la difficoltà fisica, di gestione, ma emotiva, a volte più di quanto la vivano i bimbi stessi. Ci si ritrova in luoghi di terapia, in […]
Settembre 24, 2018

Lo yoga è resilienza

Lo yoga è resilienza. E’ una strategia. E’ che quando di notte non dormi perché i problemi sono davvero tanti, sai che basta che ti siedi a gambe incrociate, porti la tua attenzione al respiro, magari pronunci un mantra che ti aiuta a portarti dentro, a staccarti per un attimo dai richiami esterni, e le cose si sistemano. Perché se si sistemano nella tua mente, si sistemeranno anche fuori. Perché se metti a posto dentro, poi trovi un modo per […]
CONTACTS